Sono passati già dieci anni da quel lontano 2002, anno in cui l’Arci di Catania ha ospitato per la prima volta dei volontari stranieri e inviato volontari italiani all’estero nell’ambito del Servizio Volontario Europeo, azione del programma comunitario Gioventù oggi Gioventù in Azione.

Anno dopo anno i volontari stranieri hanno dato un contributo essenziale e linfa vitale alla vita associativa dell’Arci di Catania: in tutti questi anni anche grazie a loro siamo riusciti a sviluppare nuove idee per le attività di inclusione sociale , promozione dei diritti e dialogo interculturale che sono al centro della nostra azione sul territorio catanese.

Arci Catania è stata inoltre una grande promotrice dello Sve nel territorio e ha contribuito ad inviare decine di volontari siciliani, impegnati in progetti Sve su svariati temi realizzati con partner in oltre 15 paesi dell’Unione Europea, del Sud Est Europa e del Caucaso. Molti di questi ex volontari SVE al loro rientro in Italia hanno deciso di impegnarsi in attività di volontariato o nell’impegno associativo, tutti sicuramente hanno “portato a casa” nuove competenze e abilità utili per la loro crescita personale quali cittadini consapevoli e per il loro futuro professionale.

Quest’anno l’Arci di Catania ha deciso di celebrare questo decimo anno di attività dedicando una giornata intera allo Servizio Volontario Europeo e al suo decimo anno come organizzazione di invio e accoglienza.

Mercoledì 6 giugno 2012 dalle ore 18:00 presso il Cortile CGIL via Crociferi, 40 Catania si susseguiranno diverse attività all’aperto come proiezioni di video/testimonianze di ex volontari, video/interviste ai giovani catanesi sulla conoscenza dello SVE, concorso fotografico per scegliere l’immagine di una post-card per la promozionale dello SVE e tante altre attività promozionali e si concluderà con musiche e danze fino alla mezzanotte.

Dalle 21:00 concerto con DAVIDE DI ROSOLINI + DIRTY DUCK + DJset.